Gentili richiedenti,

Dal 18 novembre 2021 al VMS Visa Center saranno ammessi soltanto i richiedenti, e tali persone dovranno fornire uno dei seguenti documenti (si applica solo alle persone che hanno raggiunto i 12 anni di età):
Conferma dell’intero ciclo di vaccinazione contro il Covid-19, dall’ultima iniezione di cui sono trascorsi almeno 14 giorni, con uno dei vaccini riconosciuti in UE.Vi verrà richiesto di fornire il codice QR da «Diia» oppure Covidpass, o il libretto di vaccinazione;  
Prova di guarigione dall’infezione: il test PCR positivo eseguito come minimo 28 giorni e massimo di 6 mesi prima dalla visita al Centro Visti.
Risultato negativo del test Covid-19: il test deve essere eseguito in laboratorio mediante test rapido dell’antigene (non prima di 48 ore) oppure trammite il test PCR (non prima di 72 ore).

Le regole sopraindicate non hanno eccezioni.La conferma degli anticorpi, gli autotest, ecc. non vengono riconosciuti.

 

   Le domande di visto Schengen (come turismo, affari, …) per i cittadini ucraini che non hanno il passaporto biometrico e per i cittadini di altri Paesi residenti in Ucraina potranno continuare ad essere presentate presso le sedi VMS a Kiev e nelle principali città.

 

  •  Come concordato in sede di cooperazione consolare locale, non sono più ricevibili eventuali richieste di visto Schengen a partire dall’11 giugno 2017 per i cittadini ucraini muniti di passaporto biometrico.
    Anche non e’ possibile fare una richiesta di visto Schengen con passaporto ucraino di vecchio formato ( non biometrico) se il richiedente e’ gia’ in possesso di un passaporto biometrico.

 

  • Per usufruire dell’assistenza del Centro Visti per l’Italia e presentare i documenti è necessario fissare un appuntamento. L’appuntamento può essere fissato attraverso il nostro sito internet (tramite il link: “Fissare un appuntamento“) oppure chiamando il call-center (+38)044 364 15 65 (lunedì – venerdì, orario 8.30 – 18.00). I documenti possono essere consegnati in ogni filiale prescindendo dalla residenza anagrafica.

 

  • L’accettazione delle persone, sprovviste di un appuntamento prefissato, si svolge dalle ore 9.00 alle ore 12.00 ed è disponibile in caso di posti liberi.
    Tale possibilità è prevista soltanto per la consegna dei documenti presso il Centro Visti VMS di Kiev.
    Al fine di poter offrire un servizio ancora più efficente e di ridurre ulteriormente i tempi di permanenza nel Centro Visti invitiamo cortesemente i clienti a fissare l’appuntamento in anticipo e a presentarsi nella data e nell’ora stabilita.

 

  • Per motivi di sicurezza non è consentito ai richiedenti di essere accompagnati da amici, parenti o conoscenti. Tuttavia è consentito farsi accompagnare da un familiare per i richiedenti non udenti / soggetti disabili / minorenni.

 

  • Presso il Centro Visti per l’Italia VMS per motivi di sicurezza, ed al fine di poter fornire un servizio di  assistenza  più efficiente, è severamente vietato l’uso di qualsiasi mezzo elettronico durante tutta la durata della permanenza.