Garanzie finanziarie

RISORSE ECONOMICHE di sostentamento necessarie per l’ingresso ed il soggiorno sul territorio italiano, nella misura prevista dalla Direttiva del Ministero dell’Interno in data 1.3.2000 (in Euro)
Tabella A allegata alla Direttiva del Ministero dell’Interno del 1.3.2000
La seconda colonna “Ognuno del gruppo (2 o più)” NON E’ VALIDA per i visti con ingressi multipli.

 

Durata del viaggio Un partecipante     Ognuno del gruppo (2 o piu’)
1-5 giorni: quota fissa complessiva 269,60 212,81
6-10 giorni: quota a persona giornaliera 44,93 26,33
11-20 giorni: quota fissa + quota giornaliera a persona 51,64
36,67
25,82
22,21
 piu’ di 20 giorni: quota fissa + quota giornaliera a persona 206,58
27,89
118,79
17,04

*Come si calcola?
Per il viaggio di 15 giorni: 51,64 (quota fissa) + 36,67 * 15 = 601,69 euro;
per il viaggio di 90 giorni: 206,58 (quota fissa) + 27,89 * 90 = 2717,68 euro.

A titolo di garanzie finanziarie a copertura di tutto il periodo di soggiorno in Italia sono necessari i seguenti documenti:

CARTA DI CREDITO valida all’estero (originale e una copia), e l’originale della DICHIARAZIONE BANCARIA (valida per un mese) sullo stato del conto corrente (in qualsiasi valuta) del richiedente visto. La dichiarazione deve contenere i dati anagrafici del richiedente, il numero della carta di credito e il saldo del conto.
Nel caso di presentazione di una carta di credito internazionale nominale è sufficiente l’estratto conto da un bancomat (valido per tre giorni) in sostituzione della dichiarazione della banca;

OPPURE
DICHIARAZIONE BANCARIA (valida per un mese) sul saldo del conto corrente (senza una carta di credito) attivo almeno negli ultimi 3 mesi, ed ESTRATTO CONTO degli ultimi 3 mesi;

OPPURE
TRAVELLER’S CHEQUE in originale, in copia;

OPPURE (per visto turistico)
originale e copia della FIDEJUSSIONE BANCARIA rilasciata dall’ente Italiano;

OPPURE (per visto turistico)
DICHIARAZIONE NOTARILE DI SPONSORIZZAZIONE da terza persona (cittadino o residente in Ucraina)  con i dati del viaggio, ed anche la copia del passaporto interno (pagine utilizzate) e le garanzie finanziarie della persona sponsorizzante:
•    carta di credito nominale +estratto conto dal bancomat ;
•    carta di credito (non nominale)  + dichiarazione bancaria (con nome e cognome del richiedente, il № della carta ed il saldo del conto);
•    conto corrente: dichiarazioe bancaria con il saldo del conto  + estratto conto degli ultimi 3 mesi.