Garanzie finanziarie

Il cittadino straniero che intenda fare ingresso nel territorio italiano, o nello Spazio Schengen, deve disporre di mezzi finanziari che possano garantire il proprio sostentamento durante il soggiorno previsto. La disponibilità dei mezzi finanziari di sostentamento è considerato, dunque, uno dei presupposti indispensabili per l’ingresso nello Spazio Schengen.

A titolo di garanzie finanziarie possono essere presentati uno o più dei seguenti documenti:

  • originale dell’estratto conto della persona che richiede il visto (in qualsiasi valuta). L’estratto conto ha una validità massima di 30 giorni;
  • copia della carta di credito più la copia dell’estratto conto oppure, in alternativa, lo scontrino rilasciato dagli sportelli automatici riportante il saldo della carta stessa (Lo scontrino dallo bancomat con il saldo valido 3 giorni al momento della consegna dei documenti) 
  • fidejussione bancaria oppure, in alternativa, la polizza fidejussoria in copia sottoscritta dell’invitante;


    Risorse finanziarie necessarie per l’ingresso ed il soggiorno sul territorio italiano (in euro)

Termine di soggiorno (giorni) Una persona, Euro Due persone e di piu’, Euro Termine di soggiorno (giorni) Una persona, Euro Due persone e di piu’, Euro
1-5 280 215 26 995 645
6 288 180 27 1025 665
7 336 210 28 1055 685
8 384 240 29 1085 705
9 432 270 30 1115 725
10 480 300 31 1145 745
11 495 303 32 1175 765
12 535 328 33 1205 785
13 575 353 34 1235 805
14 615 378 35 1265 825
15 655 403 36 1295 845
16 695 428 37 1325 865
17 735 453 38 1355 885
18 775 478 39 1385 905
19 815 503 40 1415 925
20 855 528 41 1445 945
21 845 545 42 1475 965
22 875 565 43 1505 985
23 905 585 44 1535 1005
24 935 605 45 1565 1025
25 965 625